cani-a-passeggio

Cani a passeggio… L’educazione dei proprietari

 

Oggi volevo parlarvi di educazione…

Partiamo dal fatto che educare un cane non significa solo insegnargli a dare la zampa e a fare i bisogni fuori.

Il padrone deve essere anche in grado di capire il linguaggio del corpo del proprio cane, durante la socializzazione con altri cani deve essere in grado di lasciarlo libero di esprimersi, sperimentare, imparare anche dai suoi simili (anche dalle “zuffe” si impara tanto), non bisogna farsi prendere dal panico.

Ma sto divagando…

Dicevo oggi volevo parlarvi di educazione. 

Non dei nostri amici a 4 zampe però…ma di noi proprietari!!!


L’educazione è fatta di piccoli accorgimenti che consentono una facile convivenza tra amanti dei cani e non:

  • Il cane, durante le passeggiate, naturalmente sporca… non si raccoglie da sola.
  • Il cane, durante le passeggiate, marca il territorio… evitiamo di lasciarlo fare incontrollatamente su porte e portoni ma preferiamo magari aree più adeguate
  • Il parco è vietato ai cani… non facciamoci odiare! Ci sono altre aree attrezzate o comunque troviamo un posto dove possa giocare e correre senza dar fastidio a nessuno.
  • Il cane abbaia tutta la notte o tutto il giorno… un motivo c’è! Si sente solo, è stressato o altro. Ci sono degli educatori cinofili che ti possono aiutare.
  • Il cane mendica il cibo da tavola… pessima abitudine. Lui mangia dalla sua ciotola a orari prestabiliti, non ha bisogno del “pezzettino” dal nostro piatto.
  • Nei luoghi pubblici ci possono essere persone che hanno paura o al quale semplicemente i cani non piacciono… non obbligate gli altri a sopportare. Tenete il vostro amico vicino a voi, non fatelo saltare addosso agli altri e cercate di non intralciare le persone che lavorano. Rimanere fermo in un luogo nuovo con tante persone può essere molto stressante, perciò se il cane piange o si lamenta non insistete fino allo sfinimento (del vostro 4 zampe e di tutti quelli seduti vicino a voi). Andate per gradi, iniziate da pochi minuti e mano a mano allungate le soste. Vedrete che risultati!



Cane è bello… educato è meglio!!! 


Potrebbero interessarti: