cani-a-passeggio

Cani a passeggio: L’importanza dell’attività fisica

 

attività fisica3 - passeggiandoconilcaneSiamo ormai tutti consapevoli dell’importanza di una buona alimentazione e di una buona attività fisica per la salute di ogni essere vivente, cane compreso.

Sinceramente non vedo alcuna controindicazione a far vivere un cane in un piccolo appartamento, anzi sono convinta che il nostro amico viva meglio in poco spazio ma insieme a noi, piuttosto che in quattro ettari di terreno ma da solo.

Quello che è veramente importante, però, è assicurare a Fido una buona attività fisica che gli consenta di consumare l’energia incamerata durante il pasto e che gli assicuri un salutare stile di vita.

 

Se il cane vive in appartamento, dove non solo non può fare dell’attività fisica, ma è anche costretto a dormire per parecchie ore al giorno in attesa che il padrone ritorni a casa, appare un quadro piuttosto triste e problematico per quanto riguarda la salute psicofisica del nostro amico.

Infatti, poi, ci sono cani che hanno comportamenti problematici, scappano, sono nervosi, inappetenti, distruttivi o sembrano schizzati e il loro padrone non riesce a capire da cosa possa dipendere.

attività fisica2-passeggiandoconilcane

Mi sembra chiaro che, soprattutto in questi casi, la sola passeggiata al guinzaglio, per di più per un tempo molto limitato, circa 10 minuti, non basta assolutamente per avere un cane in buona forma fisica e mentale.

Ricordiamo che uno stile di vita troppo sedentario porta anche all’obesità e, di conseguenza, a vari problemi come disturbi articolari e cardiaci. Ci sono due tipi di esercizi che ci possono aiutare nella risoluzione del problema: aerobici e anaerobici.

Gli esercizi aerobici rafforzano il cuore e ci aiutano a controllare il peso. Gli esercizi di questo tipo sono il trotto, il correre all’aria aperta, il nuoto, l’inseguire e acchiappare una pallina. Chiaramente la frequenza e intensità degli esercizi dipenderà dalla razza e dallo stile di vita di Fido. Diciamo che 3 o 4 sessioni di “allenamento” settimanale di una ventina di minuti di questo tipo di esercizi può essere estremamente utile alla salute del nostro cane.

Gli esercizi anaerobici sono invece dedicati allo sviluppo specifico dei muscoli, alla loro resistenza, alla loro forza. Questi esercizi sono dedicati soprattutto ai cani sportivi e da lavoro. Anche lo stretching ci può essere di ausilio per migliorare la flessibilità in un certo periodo di tempo. È ideale per gli esercizi giornalieri.

Non siate pigri e svogliati…

Un cane che ha la possibilità di muoversi, di correre e di fare quindi una sufficiente attività fisica, non solo sarà un cane in salute ma sarà anche un cane felice e sereno.

 


Potrebbero interessarti: