cani-a-passeggio

 

Il cane, fortunatamente, è ormai diventato un cittadino a tutti gli effetti e molte amministrazioni comunali, venendo in contro alle esigenze dei residenti, creano spazi destinati alla socializzazione e al gioco dei nostri amici a 4 zampe. Le “Aree Cani” sono spazi verdi recintati, dove è possibile lasciare libero il proprio cane. Ma come ci si deve comportare all’interno di queste aree in modo che sia un’esperienza positiva per tutti?!?!

L’abbiamo chiesto a Theodora Biganzoli, istruttore cinofilo riconosciuto FICSS.

 

AREE CANI – linee guida

Sempre più spesso i comuni mettono a disposizione dei cittadini e dei loro amici a quattro zampe le cosi dette aree cani, ma cosa sono e come ci si deve comportare una volta all’interno?

Le aree cani sono dei luoghi prevalentemente pubblici, recintanti, in cui i cani possono passeggiare all’interno insieme al loro proprietario. In base al regolamento di ciascun comune i cani possono passeggiare a guinzaglio oppure liberi. Il proprietario deve essere ben consapevole che in un’area cani in cui vengono lasciati liberi ci può essere la possibilità di una eventuale lite tra cani. Ma perché succede?

Le cause possono essere molteplici, di seguito alcuni suggerimenti che vi permetteranno di evitare situazioni spiacevoli per voi e il vostro amato fido.

 

  • Sembra banale dirlo ma non portate la vostra cagnolina se è in calore oppure lo sta iniziando/finendo potreste creare competizione tra i cani maschi presenti e quindi potrebbe nascere una rissa;
  • Non utilizzate cibo ne giochi con il proprio cane se ci sono altri cani presenti, questo infatti potrebbe portare i cani a litigare per contendersi la pallina, il legnetto di turno oppure il cibo;
  • Fare una polizza assicurativa per il proprio cane è molto importante. Non serve solo a cani che possono avere atteggiamenti aggressivi, ma pensate a un cagnolino innocuo che in area cani inizia a correre per giocare e per sbaglio fa cadere una signora. Avere un’assicurazione vi tutelerà.
  • E’ buona cosa allontanarsi e richiamare il proprio cane vicino a se nel momento in cui un nuovo cane sta per entrare. Questo per due motivi: prima di tutto il vostro cane potrebbe scappare mentre il cancello viene aperto e secondo motivo pensate al cane che sta entrando che si ritrova tutti i cani addosso, non è di certo una bella sensazione.
  • In caso di lite tra cani evitare di mettersi in mezzo, potrebbe infatti succedere che uno dei cani aggredisca la persona che si intromette, anche se è il proprietario. I cani , infatti, sono cosi coinvolti nella lite che difficilmente si rendono conto che è il proprietario a toccarli. Piuttosto è consigliabile provare a dividerli con l’utilizzo dell’ acqua.
  • Potrebbe capitare di vedere alcuni cani a guinzaglio mentre altri sono liberi. Questo potrebbe creare qualche problematica, in quanto il guinzaglio non lascia il cane libero di comunicare e quindi si rischia che la comunicazione tra cani non sia efficace. Se preferite avere fido al guinzaglio non entrate in un’area cani in cui ci sono cani liberi.
  • Infine, non aspettatevi che il vostro cane giochi con gli altri amici a quattro zampe. Il gioco non è l’unica dinamica di comunicazione tra cani e non sempre tutti ne hanno voglia. Inoltre imparate a rispettare il vostro cane, se si sente a disagio in questo contesto oppure non vuole più stare qui portatelo via, ve ne sara’ grato e soprattutto si sentirà capito.

 

Per coloro che vogliono saperne di più del linguaggio dei cani consiglio la lettura del libro “L’intesa con il cane: i segnali calmanti” di Turid Rugaas.

Inoltre, per i proprietari che desiderano comprendere ancora di piu’ le dinamiche di comunicazione dei cani e socializzare in maniera controllata il proprio amico a quattro zampe è possibile alle classi di socializzazione che organizzo. Si tratta di appuntamenti in cui il vostro cane, in un’area recintata, potra’ incontrare gli altri suoi simili insieme a voi sotto la guida di educatori e istruttori conofili che ne spiegano e controllano le dinamiche.”

Per tutte le informazioni potete contattare a Theodora all’indirizzo mail info.dogs@libero.it, sulla sua pagina Facebook THEAM – Theodora Biganzoli Dog Trainer o potete visitare il sito.

Theam -Theodora Biganzoli


Potrebbero interessarti: